FINITURE

COMPONENTE ELASTICO CON FUNZIONALITÀ ED ESTETICA

In diversi settori l’impiego di un componente elastico richiede oltre che funzionalità anche estetica.

La finitura del particolare, in base al materiale in cui è realizzato e al suo futuro utilizzo, tenuto conto anche delle normative comunitarie ROHS, potrà essere:
  • fosfatata
  • zincata (bianca e gialla esente cromo CrVI)
  • nichelata
  • brunita
  • argentata
  • cromata
  • lucidata
  • verniciata
  • plastificata
È previsto il rivestimento anche tramite processo geomet®  e/o deltatone®.
CO.EL. può anche effettuare trattamenti di distensione e tempra e trattamenti superficiali quali pallinatura, burattatura, oliatura, lavaggio.

Dati richiedente


Richiesta

Prodotto scelto: