I NOSTRI VALORI

ALL'INSEGNA DI UN'AZIENDA ETICA

CO.EL. ha come filosofia la creazione di un’azienda “etica”, rispettosa delle regole di mercato e in cui prevalga la trasparenza.
Ciò è testimoniato da molteplici iniziative, ad esempio la particolare cura e fidelizzazione dei rapporti con tutti i suoi interlocutori:
      dipendenti (cui riserva continue iniziative di formazione e di incentivazione);
      clienti, fornitori e partner (trasparenza e correttezza, che ne favoriscono il basso tournover).
La società si è imposta di non vendere molle che siano assemblate in armi o articoli destinati a ferire o colpire persone (ad esempio bombe, mine ecc.). Quando, nell’ ’82, CO.EL. ha lasciato tale mercato, questo business rappresentava il 25% del fatturato.
La società si prefigge di effettuare acquisti responsabili e sostenibili socialmente, tenendo conto del rispetto per l’ambiente, delle condizioni di sicurezza di lavoro, dei diritti dei dipendenti e salvaguardando il lavoro minorile (presente soprattutto nei paesi dell’est e asiatici), condannandolo in ogni forma.
Gli acquisti vengono effettuati evitando i paesi a rischio, privilegiando l’Europa e in particolare l’Italia.
L’azienda tutela l’ambiente, con opportune scelte in tema di riciclaggio dei rifiuti e con l’utilizzo di energia “pulita” (coerentemente all’obiettivo futuro di certificarsi ISO 14001).
Coerentemente alla direttiva 2002/95/CE del Parlamento Europeo, in merito all’uso di sostanze pericolose all’interno di apparecchiature elettriche ed elettroniche (ROHS), CO.EL. è in grado di fornire prodotti privi di piombo, cadmio, mercurio, cromo esavalente ed altre sostanze tossiche (ad esempio PBB e PBDE).